Annuncio importante - Microsoft Partner Attestation of Self-Dealing (MPA-SD) obbligatorio dal 23 febbraio 2022

Default image

Che succede? 
 
Dal 23 febbraio 2022, Microsoft renderà obbligatoria la Microsoft Partner Attestation of Self Dealing (MPA-SD) per i partner diretti e indiretti. La MPA-SD è un processo di attestazione che obbliga i partner che effettuano transazioni ad attestare che non stanno rivendendo i prodotti acquistati ad altri partner che sono affiliati all'organizzazione madre. Per esempio, se un partner ha una presenza in più paesi in una regione autorizzata, un partner locale in un paese ( ad esempio la Germania) non può cercare un altro partner locale in un altro paese (ad esempio la Francia) che abbia lo stesso beneficiario.
 
Microsoft richiederà ai partner di attestare su tutti i nuovi ordini di vendita che il prodotto che viene fornito non sia per scopi di "referral", affiliazione, autoconsumo, uso interno, test o demo. Microsoft Compliance lo utilizzerà in tutti i futuri audit di conformità dei partner. 
 
Che aspetto ha?  
 
Questa è la dichiarazione che Microsoft richiederà ai partner di attestare: 
 
Partner Attestation
 
Quando è necessario attestare?  
 
Tutti i partner diretti e indiretti firmano la dichiarazione per completare il processo di ordinazione nelle fasi seguenti. 

  • Creare un nuovo ordine di vendita
  • Creare un carrello con un ordine cliente
  • Aggiornare un carrello

L'attestato non sarà richiesto per gli aggiornamenti/downgrade e gli aumenti/diminuzioni. 
 
Dal 23 febbraio 2022, il completamento dell'attestazione sarà obbligatorio per tutti i nuovi ordini di vendita. In caso contrario, l'ordine non verrà evaso.Questo vale per tutti gli abbonamenti CSP e NCE. Questo cambiamento riguarda tutte e tre le tipologie di cloud di Microsoft.
 
Domande?  
Contatta il team di Modern Support
 
 

Back to blog
  • Categoria Novità sull'azienda e la partnership

  • Scritto da Briana Lau

  • Pubblicato il February 11, 2022

Briana Lau

Briana Lau, Global Business Development Lead, Microsoft Modern Work, Ingram Micro Cloud

Briana dirige il business del portfolio Microsoft Modern Work di Ingram Micro Cloud a livello globale. È responsabile dello sviluppo delle strategie, della promozione di nuove iniziative e del lancio di campagne e incentivi incentrati sul cliente per i rivenditori indiretti.